L’idea Fury, nasce nel 2015. Filippo, dopo l’università e l’esperienza quinquennale come dipendente in un ristorante toscano, decide di proseguire la sua formazione lavorativa in un settore a lui più confacente, quello dell’abbigliamento. Nel 2014 incontra una figura chiave, che lo instraderà e lo introdurrà, dopo circa due anni di stretta collaborazione come terzista, nel mondo della pelletteria. A questo punto, Filippo, grato degli insegnamenti appresi, decide di concentrare tutte le sue energie nella creazione di un qualcosa di suo, di proprio. Conscio della difficile realtà lavorativa e non disponendo di capitali da investire, si mette alla ricerca di collaboratori volenterosi, che possano condividerne la visione di un progetto basato su principi cardine come l’onestà, la trasparenza, la sincerità. Filippo ha la fortuna di incontrare proprio i ragazzi che stava cercando, con i quali poter spartire meriti e demeriti, di questo difficile, tortuoso, ma entusiasmante viaggio. L’idea Fury, come ho scritto in principio, è nata ufficiosamente nel 2015, ma la voglia di poter lasciare un piccolo segno, il desiderio di voler urlare al mondo che la volontà deve poter contare qualcosa in questo angusto mondo odierno, ci sono da sempre.

Siamo caduti, ci siamo rialzati per poi cadere nuovamente. Abbiamo sbagliato, molte volte. Ma non ci siamo mai dati per vinti. 

In questi anni abbiamo stretto importanti collaborazioni con varie pelletterie fiorentine, alle quali va tutta la mia gratitudine e riconoscenza, per il percorso intrapreso insieme. Quello che troverete, dando fiducia alla nostra proposta, prima ancora del prodotto, sarà appunto lealtà, trasparenza, onestà, sincerità e massima disponibilità. Penso sia totalmente inutile dilungarmi sulla bontà della nostra offerta commerciale, affibbiando ai nostri articoli improbabili epiteti. Peccherei di arroganza, risulterei altezzoso e poco credibile. I giudizi, spettano a voi. Siete voi gli arbitri di questo nostro progetto. È a voi che ci affidiamo ed è grazie a voi se esistiamo e manteniamo le vele spiegate. Cerchiamo sempre un confronto, tentiamo di creare un rapporto umano, anche se la vendita online non è la forma commercialmente più adatta a questo.

Quello che possiamo garantirvi, sono i materiali scelti utilizzati, la lavorazione interamente svolta in Italia, la bontà del pellame, la promessa di migliorarci sempre, oggi e domani.

È il tempo del fare e noi ci siamo. 

Grazie, dal cuore, a tutte le persone che hanno investito 3 minuti del loro tempo per leggere l’inizio della nostra storia, certo di un domani pieno di insidie, ma carico di entusiasmo.

 

Filippo