Il mondo Vintage

Non è tutto vintage quel che luccica: consigli (utili) per gli acquisti

 

Quante volte vi siete lasciati attrarre da un mercatino o negozio di abiti e accessori vintage, sedotti da quel sapore retrò, quel gusto impeccabile a cui la mente viene richiamata quando pensiamo alle mode gloriose di anni meravigliosi, quando la sartorialità, la cura ai dettagli erano il fiore all'occhiello di un'industria – quella della moda, per l'appunto – che proprio nell'artigianato italiano ha trovato sempre la sua massima espressione.

Eh sì...c'è da dire davvero che il mondo del vintage, e del second-hand, hanno già di per sé uno stile connaturato, iconico, l'allure di qualcosa che è stato già posseduto da qualcun altro, che gli ha dato una vita ed un'emozione.

C'è da dire, però, che il business sull'universo vintage si è fatto negli ultimi anni sempre più feroce e sproporzionato, così fuori controllo da non essere più in grado di riconoscere se i capi e gli accessori proposti sono davvero, sempre, oggetti...d'epoca.

Per quanto riguarda i prodotti in pelle, ad esempio, c'è un'enorme differenza fra pellame vintage ed effetto vintage. Grazie alle particolari lavorazioni e sempre all'avanguardia nel nostro settore, è oggi possibile riprodurre un effetto invecchiato, retrò, che qualcuno potrebbe confondervi come d'annata.

Quando si acquista è bene dunque saper guardare ai dettagli, toccare la pelle, sentirne l'odore, controllarne tagli e morbidezza. Per non farsi trovare impreparati, rischiando di comprare qualcosa che non è realmente ciò che ci si aspetta, è necessario essere scrupolosi e attenti.

Molti dei nostri modelli di borse e zaini, ad esempio, pur essendo tutte produzioni contemporanee, sono ispirate al vintage mood (e il pellame ne ha infatti le diverse lavorazioni): estremamente affascinati dagli accessori “vissuti”, nell'accezione emotiva del termine, quella per cui un oggetto assume forma e unicità grazie alla linfa vitale che gli diamo, portandolo, spesso tendiamo a ricreare coi nostri modelli forme e ispirazioni di un mondo della moda che ci ha lasciato tracce meravigliose.

State in campana, dunque: il vintage è bellissimo. Basta saperlo riconoscere.


x